Random header image... Refresh for more!

I Maestri

Nel corso degli oltre vent’anni di attività, la Corale si è avvalsa per la direzione e per l’accompagnamento musicale di vari Maestri.

M° Rodolfo Sciarra

Nasce a Monte Porzio Catone dove inizia la sua carriera nella “Schola Cantorum”, nel gruppo di voci bianche, sotto la direzione dell’allora parroco Don Piero Ribis.
Studia pianoforte, violino, composizione, clarinetto e canto con i maestri Gentili, D’Elisa, Olivieri, De Ninno e Somma.
Supera brillantemente il concorso statale per l’insegnamento nelle Scuole di ogni ordine e grando, dove insegna per circa 35 anni.
In qualità di Direttore di Coro si esibisce in varie parti della Regione e fuori (Assisi, Pantheon, Circeo, Aula Magna dell’Università di Roma –  Tor Vergata, Convento di San Silvestro, Collalto Sabino, Zagarolo…).
Come trascrittore ed elaboratore, segue ogni genere musicale, dal classico al sinfonico al moderno fino alla musica jazz.
In qualità direttore di banda musicale compie tournée in varie città d’Italia ( Bologna, Milano, Venezia, Torino, Brescia, Mantova, Verona) e all’Estero (Germania e Svizzera).

E’ stato colonna portante nella fondazione della Corale, nel 1987, e l’ha diretta con estrema professionalità per circa 18 anni, riscuotendo successi e attestati di stima.

M° Giovanni Sciarra

Figlio d’arte, ha inziato gli studi di pianoforte a soli 6 anni. La sua prima esibizione in pubblico è avvenuta a 12 anni. Si è diplomato in pianoforte nel 1986 presso il Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma, sotto la guida del Maestro De Margheriti. Ha frequentato i corsi di perfezionamento di Interpretazione e Musica da Camera con i Maestri De Barberiis e Bonucci. Da oltre venticinque anni svolge un’intensa attività concertistica come solita e come accompagnatore per cantanti, strumentisti e cori polifonici, sia in Italia che all’Estero, esibendosi anche in importanti teatri italiani.
Ha partecipato nel 1991 alle celebrazioni per il Bicentenario della morte di Mozart, tenutesi al Teatro Brancaccio di Roma.
Ha inciso colonne sonore per alcuni films. E’ stato membro del consiglio artistico dell’Accademia Musicale Tuscolana “A. Vivaldi”, con la quale ha organizzato vari concerti, in molti dei quali si è anche esibito.
Dal 1988 è impegnato come pianista accompagnatore presso l’Accademia di Danza di Roma.
E’ stato direttore artistico presso la Scuola Comunale di Musica “Iseo Ilari” di Monte Porzio Catone. Per numerosi anni ha accompagnato al piano e all’organo la Corale nelle varie manifestazioni.


M° Luigi Ciuffa

Nato a Roma, ha conseguito presso il Conservatorio di S. Cecilia in Roma i diplomi di Pianoforte, Musica Corale e Direzione di Coro, Composizione, Organo e Composizione Organistica.

Tra i maestri che più hanno contribuito alla sua formazione culturale vi sono Teresa Procaccini, Arturo Sacchetti, Sergio Cafaro, Giuseppe Piccillo e Claudio Dall’Albero.

In qualità di vincitore dei concorsi nazionali per esami e titoli in Fuga e Composizione e Musica corale e Direzione di coro, è stato dal 2000 al 2009 docente di Musica Corale e Direzione di Coro nonché di Composizione vocale e Direzione di coro nei bienni di specializzazione presso il Conservatorio di Rovigo.

Attualmente è docente delle medesime discipline al Conservatorio di Perugia. All’attività didattica, svolta sin dal 1984, ha sempre affiancato quella intensa di esecutore, in qualità di pianista ed organista e direttore di gruppi vocali e/o strumentali. Numerosissimi sono infatti i concerti effettuati per conto di Enti ed Associazioni in ambito nazionale ed europeo, Fondazione Pierluigi da Palestrina, Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma, Teatro Sociale di Rovigo, Universite d’Evry (Parigi), Fondazione Valentino Bucchi, Accademia Chopin ( Varsavia),  Regia Accademia Filarmonica di Bologna, Società Aquilana dei concerti B.Barattelli,  per citarne alcuni.

Dirige il coro Lorenzo Perosi di Cave (Rm) che ha guidato in numerosissimi concerti a cappella e con orchestra ed importanti celebrazioni liturgiche dal 1991 ad oggi, registrando per la Erreffe edizioni musicali. Dal 1998 è primo organista nella Chiesa di S. Maria in Via in Roma  ed è dal 2003 direttore dell’omonima Cappella musicale.


M°Leonardo Salemi

Ha studiato pianoforte con il M° Michel Camerano, successivamente armonia e composizione sotto la guida del M° Sergio Rendine; contrappunto, fuga e si è diplomato in Musica corale e Direzione di Coro sotto la guida di Giuseppe Agostini.

Ha studiato inoltre Didattica della Musica, diplomandosi presso il Conservatorio di Frosinone.

Si è perfezionato in composizione col M° Sergio Rendine, in dodecafonia col M° Antonello Neri e in Musica Antica presso il Conservatorio di Frosinone.

Suoi lavori sono stati eseguiti nell’ambito delle stagioni concertistiche della SPEVI, la “Festa europea della musica”, l’Associazione Coro Franco Maria Saraceni degli universitari di Roma. In qualità di direttore è presente a “La Notte europea della ricerca” presso l’INFN di Frascati; nel Teatro lirico di Asmara e la Casa degli Italiani di Asmara (Eritrea), dirige il Coro e il Gruppo strumentale della Scuola Italiana.

Tra il 2004 e il 2008 ha ricoperto il ruolo di Direttore artistico e musicale del coro polifonico “S. Gregorio Magno” di Monte Porzio Catone (Roma) con il quale ha svolto una intensa attività concertistica.

Ha pubblicato lavori didattici per la rivista scientifica ACTA PHONIATRICA LATINA (metodo per l’insegnamento e la stimolazione delle abilità percettivo-uditive-musicali in età evolutiva), lavoro presentato nell’ambito del XXXIX congresso Nazionale della Società Italiana di Foniatria e Logopedia.

Nel 2011, presso l’ISTITUTO DELLA ENCICLOPEDIA ITALIANA fondata da Giovanni Treccani, ha pubblicato un articolo dedicato alla Orchestra sinfonica Simón Bolívar all’interno del Libro dell’Anno 2011.

Nel 2011 ha fondato l’”Orchestra e il Gruppo strumentale del Liceo Musicale Statale Chris Cappell College”, formazione per la quale svolge l’attività di Direttore Artistico e Musicale.

Ha insegnato materie musicali presso le Istituzioni Scolastiche italiane all’estero in Etiopia e in Eritrea.

Attualmente insegna Teoria Analisi e Composizione presso il Liceo Musicale Statale Chris Cappell College” di Anzio.

M° Massimo Italiano

Inizia lo studio del pianoforte a 11 anni. Consegue il Diploma di pianoforte, con il massimo dei voti, nel 1994.

Nel 1998 consegue il Diploma in Composizione e nel 1999 quello in Direzione d’Orchestra. Ha frequentato numerosi corsi di perfezionamento in Direzione d’Orchestra partecipando sempre alla Direzione del Concerto di fine corso.

Nel 2006 consegue il Diploma in ‘Didattica della Musica’. Tra le opere dirette ricordiamo, tra le più recenti, “La Serva Padrona” di Pergolesi, “La Traviata” di Giuseppe Verdi, “ Don Giovanni” di Mozart, il “Maestro di Cappella” di Domenico Cimarosa nell’ottava di S.Antonino (nel 2010), qui a Monte Porzio Catone, “Il Barbiere di Siviglia”, nel maggio 2012 la “Bohème” di Puccini.

A dicembre 2011, nell’ambito della rassegna musicale “Cori e musica” a Monte Porzio Catone, ha eseguito “Pater noster”, “Cinque consolazioni per pianoforte”, “Alla cappella di Guglielmo Tell” di Franz Liszt nel bicentenario della nascita, “Sonata per pianoforte a quattro mani KW381” di Mozart e “Sette danze Ungheresi” di Brahms.

Dal 2008 dirige la Corale Polifonica San Gregorio Magno.